Lavorare sulle parole-chiave e le rappresentazioni della storia
This image has been resized with Reshade. To find out more visit reshade.com
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email

Alfabeto minimo del nazismo e della deportazione

A cura degli studenti che hanno partecipato al viaggio studio a Dachau e Norimberga 5-8 maggio 2013.

Progetto Educazione alla Memoria: credere, odiare, resistere, vivere sotto la dittatura fascista e nazista 1922-1945 (A.S. 2012/2013).

 

Lavorare sulle parole-chiave e le rappresentazioni della storia

Durante il seminario di studio di questo anno scolastico, abbiamo riflettuto molto insieme agli studenti e alle studentesse del Progetto Educazione alla Memoria su come sia possibile tentare di descrivere il fenomeno del nazionalsocialismo, con tutte le sue tragiche implicazioni, attraverso parole-chiave ( Schlagwörter in tedesco),ovvero mediante lemmi capaci di esprimere contenuti significativi e importanti per quel determinato periodo storico. Analizzando filmati, documenti e immagini dell’epoca…

Prossime presentazioni

Prossime presentazioni del libro “Gli Italiani ad Auschwitz”: 9 aprile Rimini 26 aprile Trieste 28 aprile Santarcangelo di Romagna 15 maggio Fano 19 maggio Amsterdam 23

Leggi »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi