Regards sur les ghettos
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email

La nuova mostra del Mémorial de la shoah è stata inaugurata a Parigi il 12 novembre 2013.

Rimarrà allestita presso la sede del Mémorial fino alla tarda primavera 2014.

Dei ghetti nazisti, soprattuto di quello di Varsavia e di Lodz in Polonia, esistono numerose immagini registrate soprattutto dai tedeschi, per lo meno sono quelle più note al grande pubblico.

Ma è importante far conoscere anche il punto di vista delle vittime che fotografarono e registrarono, spesso clandestinamente, l’umiliazione e la lenta distruzione degli ebrei prigionieri, nonché le poche immagini scattate da “semplici” visitatori, civili tedeschi e polacchi, soldati, reporter che ebbero per ragioni diverse il permesso di attraversare e visitare alcuni ghetti limitatamente ad alcuni periodi.

Una mostra che intende incrociare gli sguardi sulla persecuzione degli ebrei, confrontando le fonti prodotte dai carnefici, dalle vittime e dai cosiddetti spettatori della shoah.

>> Leggi

Prossime presentazioni

Prossime presentazioni del libro “Gli Italiani ad Auschwitz”: 9 aprile Rimini 26 aprile Trieste 28 aprile Santarcangelo di Romagna 15 maggio Fano 19 maggio Amsterdam 23

Leggi »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi