Sport, sportivi e giochi olimpici nell’Europa in guerra

Sport, sportivi e giochi olimpici nell’Europa in guerra (1936-1948)

Venezia museo ebraico 

Lunedì 3 febbraio ore 15,30 seminario per insegnati. Area didattica MEV, cannaregio 1107

Sport, sportivi e giochi olimpici nell’Europa in guerra (1936-1948) a cura del Mémorial de la Shoah di Parigi Interverranno:

Laura Fontana (Responsabile per l’Italia del Mémorial de la shoah): “Lo sport sotto il Terzo Reich tra discriminazione e dissidenza”

Mauro Valeri (Responsabile dell’Osservatorio su razzismo e antirazzismo nel calcio): “Esclusione e razzismo nello sport durante l’Italia fascista. I casi dei pugili Leone Jacovacci e Settimio Terracina”.

Al termine apertura della mostra:

“Sport, sportivi e giochi olimpici nell’Europa in guerra (1936-1948)” a cura del Mémorial de la Shoah di Parigi.

>> Programma