La politica criminale del lavoro coatto sotto il Terzo Reich

di Laura Fontana 

Durante il periodo del regime hitleriano, in particolar modo negli anni della Seconda guerra mondiale (1939-1945), il lavoro coatto ha rappresentato un crimine di proporzioni gigantesche e un fenomeno europeo che ha coinvolto tutti i Paesi occupati. 

>> Leggi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi