Robert Kuwalek

Robert Kuwalek ci ha lasciato. Un ricordo personale di Laura Fontana

Ho conosciuto Robert Kuwalek grazie al Mémorial de la shoah che nell’agosto 2011 mi offrì la possibilità di partecipare a un viaggio studio in Polonia, organizzato dal mio collega Jean-Yves Potel, profondo conoscitore della storia e della cultura polacca. Fu un’esperienza incredibilmente intensa, condivisa con una ventina di insegnanti francesi e con due amici italiani, Daniele Susini e Marzia Luppi, che mi lasciò ricca di emozioni, anche conflittuali rispetto ad un paese che rivelava aspetti contrastanti e sorprendenti, nonché di stimoli di approfondimento e letture…

>> Leggi