La politica del lavoro forzato sotto il Terzo Reich
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email

Conferenza di Laura Fontana per il seminario “Ripensare la storia dei campi di concentramento nazisti”, Roma 15 ottobre 2015, a cura di Mémorial de la Shoah e ANED

Secondo le stime più recenti, circa 20 milioni di persone – uomini, donne, adolescenti e anche bambini – furono costretti, dal 1938/1939 alla fine della Seconda Guerra mondiale, a lavorare per la Germania nazista. Un numero enorme di schiavi che dovettero prestare la propria manodopera nel Reich (vale a dire oltre che in Germania nei territori annessi…..

>> Leggi

Prossime presentazioni

Prossime presentazioni del libro “Gli Italiani ad Auschwitz”: 9 aprile Rimini 26 aprile Trieste 28 aprile Santarcangelo di Romagna 15 maggio Fano 19 maggio Amsterdam 23

Leggi »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi