GLI ITALIANI AD AUSCHWITZ (1943-1945)
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on email

In anteprima al Salone Internazionale del Libro di Torino

GLI ITALIANI AD AUSCHWITZ (1943-1945) 

Deportazioni, «Soluzione finale», lavoro forzato. Un mosaico di vittime 

Laura Fontana 

Editore: Museo Statale di Auschwitz-Birkenau, Oświęcim,2021. Per oltre un anno, tra l’autunno 1943 e gli ultimi mesi del 1944, migliaia di italiani furono deportati dall’Italia ad Auschwitz.

Questo libro racconta le loro storie, intrecciando i percorsi di deportazione, le esperienze di prigionia e le memorie con alcuni temi centrali per comprendere la storia di Auschwitz: lo sterminio, il lavoro forzato, la condizione della maternità negata e dei medici internati, la solitudine e la coesione.

Leggi la quarta di copertina

Al Salone del Libro il 14 ottobre 2021, leggi qui

Prossime presentazioni

Prossime presentazioni del libro “Gli Italiani ad Auschwitz”: 9 aprile Rimini 26 aprile Trieste 28 aprile Santarcangelo di Romagna 15 maggio Fano 19 maggio Amsterdam 23

Leggi »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi